I LOVE RICCIO: MAGIA E PROFESSIONALITÀ

Il 25 settembre sono entrata per la prima volta nell'atelier di Fulvio Tirrico, fondatore del Brand "I Love Riccio" e ideatore del taglio X-Curl per capelli ricci.

Da subito mi sono sentita nel posto giusto e "al sicuro", mi spiego meglio:

al sicuro secondo ogni minimo aspetto della normativa sanitaria prevista per il COVID-19: staff munito di mascherina e guanti, la mia borsa ed il mio maglione sono stati depositati in un sacchetto, gel igienizzante a disposizione e mantelline usa e getta per tutti i clienti.

Nel posto giusto appena ho voltato lo sguardo verso l'intero atelier, ho visto Curly Hair Experts che spiegavano ad ogni cliente, con passione, come avrebbero valorizzato il loro ricco.

Nel posto giusto quando ho visto lo sguardo di Fulvio che sembrava volesse dirmi "ci penso io a te".

Io, che non ho mai trovato il taglio giusto, che non ho mai saputo valorizzare la mia chioma, ho visto intorno a me ricci stupendi e ho detto a me stessa "è il posto giusto".

Cos'è l'X-Curl di I Love Riccio?

Il taglio X-Curl è, come già detto in precedenza, ideato e brevettato da Fulvio Tirrico, il CEO di I Love Riccio. Si tratta del taglio da asciutto, per qualsiasi tipologia di riccio, afro o mosso. Nella fase iniziale di accoglienza della o del cliente, gli specialisti del riccio individueranno la tipologia di riccio, prima di effettuare qualsiasi cosa.

È il frutto di dieci anni di ricerca, ma soprattutto "perché si taglia da capello asciutto vi starete chiedendo" ed io sono qui a spiegarvi tutto, nei minimi dettagli.

Diverse tipologie di ricci hanno una differente lunghezza e, da bagnati ad asciutti, c'è una notevole differenza, l'unico modo per poter visualizzare come si sta tagliando e che forma stiano prendendo i vostri capelli, è da asciutto. Altro particolare, ogni ciocca si differenzia dall'altra e da I Love Riccio verrete assistiti "ciocca per ciocca".

Risultato sorprendente e soprattutto da non dimenticare: una volta data una forma corretta ai vostri ricci, cresceranno sempre in modo corretto (dopo 35 anni ce l'ho fatta anche io).

Lo studio della tipologia secondo I Love Riccio

Ho scoperto solamente venerdì che tipo di riccio io fossi, pensate esiste una classificazione ben dettagliata e prima di "mettervi le mani in testa", i Curly Hair Experts dell'Atelier, faranno un'analisi completa del capello e vi illustreranno la soluzione che hanno pensato per voi (coinvolgimento della clientela prima dell'esecuzione, per me fondamentale).

Non verrà solamente studiato il vostro riccio, ma anche il vostro viso, i lineamenti, la forma. Tutto viene preso in considerazione per un risultato finale che sia all'altezza delle aspettative del cliente.

La formazione di I Love Riccio

Fin dai primi minuti seduta lì, davanti a quello specchio, ho capito quanto fosse preparato tutto il Team.

Frequentano un'accademia per moltissimo tempo, prima di entrare attivamente nella squadra.

Il CEO stesso ha frequentato numerose accademie, dopo essere stato per numerosi anni consulente stilistico presso la Day Spa Freedom di New York, oltreché aver frequentato la formazione specifica presso la "Devachan Academy di NY", ha viaggiato per una continua formazione di sé stesso frequentando la Vidal Sasson a Londra, la LLongueras a Barcellona, oltre alle più importanti accademie di formazioni italiane.

Una continua formazione è un dettaglio da non sottovalutare mai quando si tratta di un mercato in continua evoluzione.

La mission di I Love Riccio

Nello stesso momento, una cliente davanti a me veniva "studiata", questo per farvi capire che se hai una squadra preparata, che ha studiato, sei un vincente.

L'analisi è il primo step, prima del taglio, prima di ogni trattamento che si deciderà di fare, prima di tutto.

Nel mio caso è stata fatta un'analisi accurata per il rosso di capelli, che è diverso per ogni rosso e quindi ha bisogno di diversi ingredienti di henné per essere valorizzato (non tinto, valorizzato è una differenza molto importante).

In altri casi vengono fatte altre analisi, come per esempio un capello riccio che ha bisogno di un trattamento ristrutturante o anticrespo e molto altro.

Ho apprezzato moltissimo la voglia di condivisione di determinate informazioni, nessun segreto, solamente una missione: customer satisfaction, la soddisfazione del cliente è tutto.

Vi verrà insegnato, in fase finale, come asciugarli, che trattamenti fare e come mantenerli in forma in autonomia.

Nessuno mi aveva mai spiegato come andassero curati i miei capelli o come asciugarli in modo corretto.

Prodotti I Love Riccio

I prodotti sono totalmente Made In Italy e disponibili sul sito o in vendita negli Atelier.

Il Team stesso vi insegnerà come utilizzarli in autonomia a casa vostra per avere il risultato desiderato.

Fondamentale: per ogni KIT acquistato di I Love Riccio vengono donati 2€ al DRI (DIABETES RESEARCH INSTITUTE) dell'Ospedale San Raffaele di Milano.

Creazione e dettagli per i trattamenti

Come al bancone di un bar, in un locale nel cuore di Manhattan è stato preparato, davanti ai miei occhi l'henné per valorizzare il mio ramato e ho assistito anche alla creazione di un ristrutturante per un'altra cliente.

Originalità che contraddistingue gli Atelier di Fulvio Tirrico anche in questo caso, vi lascio alcune foto per poter capire meglio.

Mi sono stati elencati gli ingredienti che componevano l'henné, nel caso in cui io volessi farlo a casa. Un valore aggiunto che diamo a I Love Riccio, non solo formazione della squadra, ma anche della clientela, con cui si condividono i segreti dei trattamenti.

Il potere della condivisione di I Love Riccio

Parlando con Fulvio prima di andare via, gli ho detto chiaramente quanto fossi estasiata e soprattutto stupita della voglia di condividere determinate informazioni, come: mantenimento del riccio nella quotidianità, ingredienti giusti per il mio henné (quindi per la mia tipologia di rosso), come asciugarli e molte altre cose.

Dal primo istante ho avuto un'ottima impressione di lui, avevo già moltissime informazioni che lo riguardassero, perché tendo sempre ad informarmi con chi collaboro, non mi piace andare alla cieca.

La risposta è sicuramente quella che ci si aspetta da un professionista che, dopo anni di studio e accademie in giro per il mondo, non vuole tenere per sé determinati insegnamenti, ma condividerli.

Credere nel potere della condivisione richiede sicuramente molto lavoro e molta fiducia. Per i suoi atelier e per la sua posizione che lo rende tra i primi 15 Curly Hair Expert più famosi al mondo ed il primo in Italia.

Avendo numerosi clienti da tutta Italia, magari provenienti da lontano, Fulvio preferisce condividere queste informazioni sulla cura del riccio a casa, in modo che la clientela sia sempre soddisfatta e non sia costretta a farsi 200 km per andare da lui ogni settimana.

Sul sito di I Love Riccio ci sono numerosi tutorial su come poter usare i prodotti, quindi se qualche cliente si è dimenticata qualche particolare, avrà sempre un video a portata di click.

I Love Riccio in Tour

Se non sei di Milano, ma ti ho fatto venire voglia delle cure di I Love Riccio, non preoccuparti.

Esiste un Curly Hai Tour (pazzesco!).

Ti basterà guardare qui e vedere le date disponibili più vicine a te, I Love Riccio infatti si sposta a: Roma, Bologna e Trani.

La mia è stata una bellissima esperienza e ho fatto un giuramento a me stessa e soprattutto ai miei capelli, I Love Riccio sarà l'unico Atelier in cui mi recherò in futuro.

Credo che in ogni foto si veda il mio stupore e soprattutto la mia soddisfazione sul risultato finale.

Grazie mille Fulvio e al Team I Love Riccio per avermi ridato una super chioma.

Ci vediamo presto, è una promessa.

Red Esse