IL GRANDE COLLAGE DI ANIMALI

Il 2 dicembre decisi di fare un annuncio sul mio Blog, chiedendovi le foto dei vostri animali.

Molte volte nel mio Blog parlo della mia maledetta empatia, una condanna, che fa sì che io stia male ogni volta che sento una notizia riguardante un quattro zampe a cui è stato fatto qualcosa.

Quando mi chiamano per un animale abbandonato e bisogna trovargli casa, ogni volta è uno strazio, ogni volta mi chiedo come sia possibile fare del male a queste creature.

È così che mi venne l'idea, avevo e ho bisogno di sapere che intorno a me, e non solo, esistono persone che amano il proprio animale, proprio come io amo BadBunny e ho amato i miei animali in passato.

Rimasi sorpresa quando mi svegliai la mattina dopo e la mia mail era piena delle vostre foto, ero convinta che solamente i miei amici aderissero e invece...avete risposto in tantissimi, anche alcuni rifugi per animali mi mandarono le foto.

Alcuni di voi mi scrissero anche una breve storia, è questo che mi fece sentire meglio. Leggere poche righe su come avessero salvato il proprio animale o su come nacque il loro amore.

I Social sanno arrivare molto lontano, è questo il loro compito: unire!

Il mio compito è: condividere!

Ricevetti foto da tutto il mondo.

Grazie a voi decisi che avrei realizzato il collage di animali più grande di sempre, senza stampare nessuna foto.

Senza sprecare materiale, perché il nostro Pianeta sta già imprecando, quindi limitare gli sprechi è il minimo che possiamo fare.

Giorno dopo giorno, guardando le vostre foto, imparai anche i nomi. (non li so ancora tutti, ma ci sto lavorando)

Spero che le persone, guardando questo collage, sorridano come ho fatto io.

Senza dimenticare, però, che ci sono moltissimi quattro zampe (e anche simpatici volatili), lì fuori che hanno bisogno di noi, ma solamente per avere un attimo di "leggerezza".

Ho pensato che magari, alcune persone scettiche sull'adozione, vedendo tutte queste foto, potrebbero convincersi a prendere un animale con sé e dargli l'amore che merita.

Troverete moltissimi animali, perché non è obbligatorio amare un cane o un gatto.

Le foto dimostreranno che, ognuno ama qualsiasi specie e che non esistono animali di serie A o B!

Gli animali ci insegnano a non fare distinzioni: conigli con cani, gatti con topi, pappagallini con maiali.

Esistono solamente esseri umani più felici, con il proprio amico a fianco.

Grazie per aver partecipato a tutto questo.

Red Esse

Leggi anche...

Io sono, tu sei, egli ascolta...e noi ci raccontiamo

 

Oggi vorrei presentarvi una pagina che ha come unico scopo quello di rompere il silenzio e dare voce a tutti coloro che hanno subito una violenza o abuso, fisico e/o verbale.